I "Castiello Boys" a Ostra Vetere

I “Castiello Boys” a Ostra Vetere

Il fine settimana scorso, i runner della Podistica Avis Fabriano hanno gareggiato di sabato, il 9 settembre. In quattro si sono recati ad Ostra Vetere per correre “La Monte9ese”, nove chilometri collinari. Si è trattato di Lauro Brocanelli (38’ 41”), Raffaele Castiello (39’ 25”), Darcisio Esposto (45’ 42”) e Roberta Rotili (48’ 08”, prima tra le donne Over 50). Sono stati 95 i podisti a tagliare il traguardo, con vittoria di Luca Boccoli dell’Atletica Senigallia in 31’ 58”.

Sempre il 9 settembre, si è corsa la “Frasassi SkyRace”, tostissima corsa in montagna organizzata dalla Sport Adventure Team. Ventuno chilometri nello splendore naturale del Parco della Gola della Rossa e di Frasassi, con 1.350 metri di dislivello, tratti veloci, single trek tecnici, l’emozionante lastricato che conduce all’eremo di Santa Maria Infra Saxa e alla grotta del Tempietto del Valadier ed i passaggi sky da brivido sui “gradoni” del monte Frasassi. A rappresentare la Podistica Avis Fabriano c’erano Daniele Coresi, che ha impiegato 3h 33’ 02”, ed Emanuele Belardinelli, per lui 3h 43’ 43”. Per la cronaca, la vittoria – tra i 127 atleti giunti al traguardo – ha sorriso a Giacomo Forconi in 1h 55’ 39”. Si è corsa anche una distanza ridotta e accessibile ad una gamma più ampia di runner, la “Frasassi Trail”, di 11 chilometri con 650 metri di dislivello. Qui, per la Podistica Avis Fabriano, si è cimentato Derek Ian Barnes, che ha terminato la “fatica” con il tempo di 1h 53’ 04”. In questo caso la vittoria  – tra i 77 giunti al traguardo – è andata a Guido Barbuscio (1h 05’ 04”).

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *